LE OPERE

Le opere edili per la realizzazione della nostra piscina sono in realtà limitate rispetto ai metodi tradizionali, con un notevole risparmio di tempo e conseguentemente di denaro.                                                                                       

Dopo  la posa di un supporto perimetrale, al quale verranno ancorati i contrafforti, nel giro di una giornata vengono poi montati  i nostri pannelli, che, grazie alla loro progettazione assolutamente innovativa, possiamo garantire per ben  50 anni. Contestualmente viene posizionata la scalinata di accesso alla vasca.

Il successivo passo è la gettata della platea, ovvero del fondo, in calcestruzzo dello spessore di 15/20 centimetri. Di seguito vengono  montati gli accessori di vasca, le tubazioni e il vano tecnico. Abbiamo poi la collocazione dei sostegni, esterni alla piscina, per la posa del bordo e della eventuale pavimentazione. A questo punto si procede al rinterro. Dopo la costruzione del bordo e la posa del rivestimento, liner o PVC armato, si passa al riempimento ed al collaudo. Tutto ciò si porta a termine circa in una  settimana. Come dicevamo sopra, i tempi sono rapidi, dunque siete ancora in tempo per fare un tuffo nella vostra piscina ai primi di giugno. Contattateci!

   
Sei qui: Notizie LE OPERE