ACCESSORI: LA COPERTURA ESTIVA ISOTERMICA

La parola isotermica sta per esplicare il concetto di una temperatura che rimane costante. Nel linguaggio della piscina viene applicato alle coperture.

In questo caso le coperture, oltre a svolgere una funzione di riparo dagli agenti atmosferici, servono per mantenere la gradazione di calore che l’acqua assorbe durante l’esposizione al sole nell’arco della giornata. Questo serve ad allungare sensibilmente il periodo di utilizzo della piscina, in quanto le mezze stagioni sono caratterizzate da un importante calo delle temperature nelle ore notturne. Nelle ore diurne avremo comunque temperature apprezzabili, ma che non riusciranno a riportare l’acqua della nostra piscina ad una temperatura ottimale per fare un bagno.

In commercio ne esistono di più tipi, quella a bolle e quella cosiddetta a “mousse”o multistrato..

Quella a bolle somiglia un po’ a quei fogli di plastica per l’imballaggio delle cose fragili, con ovviamente le bolle di dimensioni notevolmente maggiori. La funzione di queste bolle è di immagazzinare il calore per cederlo poi all’acqua e, contestualmente, trattenerlo.  La resa è ottima, riesce ad aumentare la temperatura dell’acqua fino a 8°.

Quella cosiddetta a “mousse” comporta lo stesso risultato sfruttando però dei principi fisici differenti.

Tutte e due le versioni hanno la possibilità di essere agganciate su di un rullo avvolgitelo, per facilitarne il posizionamento sulla piscina, che è azionabile manualmente.

Per maggiori informazioni contattateci.

   
Sei qui: Notizie ACCESSORI: LA COPERTURA ESTIVA ISOTERMICA